Skip to:

Suor Maria Aracoeli Beroch, prima “Servidora” che consegue il dottorato in filosofia.

Hna. Aracoeli, defensa de la tesis doctoral

Roma, 28 Marzo 2017

Con grande gioia desideriamo comunicarvi che questo pomeriggio,in Italia, Suor Maria Aracoeli Beroch, SSVM, ha conseguito il Dottorato in Filosofia nella Università Pontificia  “San Tommaso d’Aquino”(Angelicum).

Il tavolo degli esaminatori era così composto: P. Elvio Fontana, IVE, Moderatore, il P. Joseph D’ Amecourt, OP, Censore e il Decano della Facoltà di Filosofia, p. Serge-Thomas Bonino, OP.

La discussione della tesi, con il titolo “ L’Io come principio assoluto della configurazione esistenziale della persona nel tomismo di Cornelio Fabro”, si è svolta alla presenza di un folto gruppo di consorelle della Provincia di Italia, le Madri e le consorelle della Procura Generalizia, Sacerdoti dell’IVE, Professori e alunni dell’Angelicum e di altre Università Pontificie. Era presente anche la sua mamma che è arrivata dall’Argentina specialmente per accompagnarla in questo momento.

La tesi dottorale è stata molto apprezzata dai partecipanti sia per il contenuto  che per l’esposizione dell’argomento e i suoi contributi alla riflessione filosofica contemporanea.

Terminata la difesa della tesi, gli invitati hanno potuto festeggiare in uno dei saloni dell’Università (salone delle colonne). Più tardi, nella sera,  la comunità della Procura Generalizia, comunità a cui appartiene Suor Aracoeli, ha preparato una cena.

Ci congratuliamo con la nostra consorella Aracoeli, prima “Servidora” ad ottenere il Dottorato e la affidiamo alle preghiere di tutti.  

Hna. Aracoeli, defensa de la tesis doctoral


 

 

Ingresar a la galería de fotos