Adoramus Te, Christe

Notizie

Videos

Le nostre caratteristiche essenziali

Il nostro carisma implica «la grazia di saper lavorare, in particolare, per prolungare Cristo nelle famiglie, nell’educazione, nei media, negli uomini di pensiero e in ogni altra legittima manifestazione della vita dell’uomo. È il dono di rendere ogni uomo “come una nuova incarnazione della Parola”, essendo essenzialmente missionari e mariani.»

Nel nostro carisma abbiamo caratteristiche distintive che definiscono i Serve del Signore e della Vergine di Matará. Queste caratteristiche sono le seguenti:

La Nostra Famiglia Religiosa

El Instituto del Verbo Encarnado, rama masculina de la Familia del Verbo Encarnado.

L’Istituto Serve del Signore e della Vergine di Matarà è il ramo femminile della Famiglia Religiosa del Verbo Incarnato.

Il Terzo Ordine dell’Istituto del la Famiglia Religiosa del Verbo Incarnato è un gruppo di fedeli laici.

Dove siamo

Conventi
1
Diocesi
1
Continenti
1
Paesi
1

Regna Gesù per Maria!

I religiosi della Famiglia del Verbo Incarnato hanno la loro spiritualità ancorata nel sacrosanto mistero dell’Incarnazione, il mistero del Verbo fatto carne nel grembo della Vergine Maria.

Per questo motivo, desideriamo “manifestare il nostro amore e gratitudine alla Beata Vergine, facendo un quarto voto di schiavitù a Maria secondo la spiritualità di Saint Louis Marie Grignion de Montfort. Ciò assicurerà il suo indispensabile aiuto nel perpetuare l’Incarnazione in tutte le cose.”1

 

______________
[1] Costituzioni, 17.

Rege o Maria
Riproduci video
Nostra Signora di Fatima

La Madonna di Fatima disse ai pastorelli:

“Pregate il Rosario ogni giorno per ottenere la pace nel mondo e la fine della guerra”.

Vi invitiamo ad unirvi alla preghiera del Santo Rosario, offrendo insieme per la pace.

Puoi registrarti qui, con il tuo nome e paese.

persone sono unite, pregando il santo Rosario per la Pace

Preghiamo perché ci sia pace in Israele e in Palestina!

In questo mese di ottobre, dedicato, oltre che alle missioni, alla preghiera del Rosario, non stanchiamoci di invocare, per l’intercessione di Maria, il dono della pace sui molti Paesi del mondo segnati da guerre e da conflitti; e continuiamo a ricordare la cara Ucraina, che ogni giorno soffre tanto, tanto martoriata.

Papa Francesco

TOP